Pagine

lunedì 17 settembre 2012

Timballo di riso agli acini d'uva

Lo sguardo si perde nel vedere  le distese di ettari  coltivati ad olivi e vitigni.
Il paesaggio è fantastico; l’intreccio dei colori che il caldo dell’estate dona, riempie gli occhi di tonalità morbide e appassionate, dal giallo ambrato dell’erba ormai pronta alla mietitura al freddo verde-argento degli ulivi, per finire con un intrecciarsi di morbide forme geometriche, le colline che rendono sinfonico tutto il panorama.
Non resta che dire: Magnifica!










La ricetta nasce da questo mio viaggio: 






ma soprattutto per assaporare l'aroma e il profumo
di questi grandi vini :




Timballo di riso agli acini rossi

Ingredienti:
2 grappoli d’uva nera
300 gr di riso
2 uova
100 gr parmigiano
100 gr pancetta affumicata
100 gr burro
Pane grattugiato
Sale e pepe
Vino rosso 2 bicchieri
Acqua 1 bicchiere
Cipolla


Sbucciate la cipolla e affettatela finemente, mettetela in un tegame con il burro e fatela soffriggere.
Unite il riso e la pancetta, tostate entrambi.
Aggiungete pian piano il vino e l’acqua  e lasciatelo cuocere per  10 minuti.
Nel fra tempo mettete il pangrattato su fondo di una teglia imburrata e ricoprirla con gli acini d’uva nera.
A cottura del riso aggiungere sale e pepe, le uova e il parmigiano. Mantecate il tutto e versatelo sugli acini.
Infornate per mezzora a 180° gradi.


Con questa ricetta partecipo al



partecipo al contest "riceitaly.com vincerice"




potrebbe interessarti liquore di susine





1 commento:

  1. Immagino il mix di sapori di questo tuo risotto, che ho tentato anch'io di fare (con l'uva) ma un procedimento diverso..
    GRAZIE!! e Benvenuta tra noi :)

    RispondiElimina

LinkWhitin

x