Pagine

giovedì 31 gennaio 2013

MONTE BIANCO DOLCE


PRIMA DI TUTTO OCCORE FARE I SAVOIARDI IL GIORNO PRIMA .
INGREDIENTI
4 uova e 100 gr di zucchero a velo, li sbattiamo  per 10 minuti, poi aggiungiamo 100 gr di farina piano per non smontare il composto, mettiamo tutto in un sac a poche e disegniamo dei bastoncini sulla placca del forno foderata di carta a forno.
Cuocere in forno caldo a  190° per 10-15 minuti. Lasciare raffreddare.

Portare a ebollizione 500 ml di acqua e unire 400 gr di farina di castagne, mescolare bene per evitare la formazione di grumi.
Aggiungere 100 gr di cioccolato fondente ( una tavoletta) e farla fondere.

Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire.
Aggiungere 2 cucchiai di rum e 200 gr di mascarpone e 200 gr panna  montata.
Io lo personalizzo aggiungendo con le scorze di arancia caramellate.
(In una padella mettere 4 cucchiai di  zucchero e 1 arancia tagliata a fette,  lasciare caramellare,  fare cuocere fino a quando si sarà addensato
e scurito lo zucchero)
Foderare uno stampo con la pellicola coprire con i savoiardi con la bagna al rum ( bollire 100 ml di acqua e  50 gr di zucchero aggiungere 50 ml di Rum e lascia raffreddare).
Aggiungere il composto di castagne e mettere le arance caramellate.
Ricoprite la superficie con i savoiardi inzuppati e raggiungere il composto e le arance caramellate.
Chiudere la base con i savoiardi inzuppati.
Lasciare in frigo per 2/3 ore.
Prima di servire capovolgere sul piatto di portata e decorare con una scorza di arancia.

 potrebbe interessarti














mercoledì 30 gennaio 2013

PLATANO E CAMOTE FRITTO


Inserisco qui sotto due siti dove sono spiegate le qualità di questo alimento
la banana platano wikipedia

CHIPS DI BANANA E DI CAMOTE

 EL CAMOTE è la patate dolce americana

INGREDIENTI
1 BANANA PLATANO 
1 CAMOTE O PATATA DOLCE

Procedimento

Sbucciare la banana e il camote.
Tagliarlo a fettine 
Friggerlo in olio di girasole.

Salare leggermente  alla fine.



Torta-di-patate-dolce-americane






martedì 29 gennaio 2013

ARANCINI DI SPINACIO





Ingredienti:
200 gr di riso originario
150 g di spinaci lessi
2 cucchiai di farina di ceci
4/5 cucchiai di acqua
1 pizzico di noce moscata
1 spicchio di aglio e un pizzico di prezzemolo
olio extravergine di oliva qb
sale

Farina di ceci.

INFORMAZIONI

·                                 2 persone
·                                 difficoltà facile
·                                 pronta in 45 minuti
·                                 ricetta  vegan
      ricetta light
Procedimento:
Cuocete  il riso in acqua e sale per 15 minuti deve essere bello cotto e scolato ( se volete anche la sera prima e lasciatelo riposare).
Cuocete al vapore gli spinaci e frullatelo con aglio e prezzemolo.
Aggiungete sale e noce moscata.
Fate una pastella con la farina di ceci e l’acqua e il sale, unitela agli spinaci e infine il riso.
Fate delle palline e rotolarle nella farina di ceci.
Mettete le palline in una teglia con un filo d’olio cuocere per 30 minuti a 190 gradi.

potrebbe interessarti









lupipolpette-o-polpette-di-lupini














polpette-bicolore












polpette-di mais e ceci






lunedì 28 gennaio 2013

PURE' DI YUCA


Ingredienti:
½ kg di yuca o radice di Manioca
burro di soia 2 cucchiai
pepe
noce moscata
sale

Procedimento:
Pulite  la yuca con un coltello e lavarla molto bene.
 Tagliarla a pezzettini e  cuocerla per 20 minuti in acqua calda e sale.
Nel  centro c’è un “cordoncino” giallo che va tolto.
Schiacciatela con lo schiacciapatate, aggiungete burro , sale, pepe e noce moscata.
Cuocere qualche minuto per mescolare i sapori.
Ha un gusto ottimo lo preferisco al purè di patate.

potrebbe interessarti











venerdì 25 gennaio 2013

BON BON DI FORMAGGIO


BON BON  DI FORMAGGIO




bocconcini di formaggio

Preparazione
600 g di ricotta
100 g di parmigiano reggiano
500 g di caprino vaccino
50 g di pecorino
300 g di gorgonzola
3 pomodori secchi sott'olio
6 olive nere snocciolate
10 steli di erba cipollina
3 di gherigli di noce
1/2 pera
glassa di aceto balsamico pronta
pepe

1 Prepara la prima crema
 Mescola in una ciotola 200 di ricotta con 50 g di parmigiano reggiano grattugiato e una macinata di pepe nero.
La seconda: amalgama 200 di ricotta e 100 gr di  gorgonzola ammorbidito con un po’ di glassa di aceto balsamico e la pera sbucciata, privata del torsolo e ridotta a dadini piccolissimi.
La terza mescola 300 gr  il caprino vaccino con il pecorino grattugiato e l'erba cipollina tagliuzzata con le forbici e le olive nere tagliate a pezzettini.
La quarta: amalgama 100 gr di ricotta  con 200 gr. di caprino e i pomodori secchi tagliati a pezzetti.
La quinta : amalgama 100 gr di ricotta con 200 gr di gorgonzola e i gherigli di noce tritati.

2 Crea i bon bon .  Si possono mettere anche dentro ai pirottini.




CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST primo-appuntamento-bianco-e-un-tocco-di.rosso

BUDINO AL LATTE DI SOIA



INGREDIENTI:
1 litro di latte di soia alla vaniglia
-100 g di zucchero
- 50 g amido (o di mais o di frumento )
- 3 foglie d'arancio o di limone
- cucchiai di cacao in polvere

Procedimento:

- Mescolare il latte con lo zucchero e l'amido.

-Amalgamare bene per evitare la formazione di  grumi , aggiungere le foglie .
-  Cuocere  rimescolando continuamente,  per evitare che il composto si attacchi

- A cotture ultimata,.toglierla dal fuoco, eliminare le foglie e continuare a mescolare r qualche minuto..

-Dividere il composto in due parti e in una parte incorporarvi il coccolato
- Versare il budino in coppette monoporzioni

-          Mettere in frigo per a un'ora


POTREBBE INTERESSARTI














giovedì 24 gennaio 2013

RAGU' DI VERDURE


  • Ingredienti
  • 1/2 peperone
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • Un pezzetto di porro
  • 1 manciata di funghi (facoltativo)
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d'oliva
  • 1 bicchiere di vino per sfumare
  • Brodo di verdura qb
  • basilico fresco
  • prezzemolo

INFORMAZIONI

·                                 4 persone
·                                 difficoltà facile
·                                 pronta in 25 minuti
·                                 ricetta vegetariana e vegan
·                                 ricetta light

Procedimento:
  • Lavate tutte le verdure  e tagliatele tutte a  jullienne.
  • In padella  imbiondire i porro e lo spicchio d'aglio intero.
  • Quando iniziano a dorare unite le verdure
  •  Fate cuocere a fiamma vivace per qualche
  • Poi sfumate con vini bianco.
  • Alzate la fiamma e continuate la cottura se necessita unite del brodo di verdura a mescolate.
  • Salate e fate cuocere lentamente.
  • A fine cottura unite qualche foglia di basilico una manciata di prezzemolo.
  • potrebbe interessarti















mercoledì 23 gennaio 2013

RISOTTO ALLE CAROTE


Il risotto alle carote è un piatto semplice e leggero, ma  saprà sorprendervi  per  il suo sapore.

INGREDIENTI

·                                 250 gr di riso
·                                 1/2 cipolla
·                                 400 gr di  carote
·                                 1 litro di brodo vegetale (quantità variabile alla vostra cottura)
·                                 3 cucchiaio d'olio extravergine di oliva
·                                 sale
·                                 pepe
·                                 1 bicchiere di vino

INFORMAZIONI

·                                 2 persone
·                                 345 Kcal a porzione
·                                 difficoltà facile
·                                 pronta in 45 minuti
·                                 ricetta vegetariana e vegan
·                                 ricetta light

PREPARAZIONE

·                                 Pulite la cipolla e affettarla finemente.
·                                 Pulite le carote e a rondelle.
·                                 Mettete in una pentola l'olio e i cipolla e fatela cuocere per un paio di minuti..
·                                 Unite le carote, mescolare e aggiungete 1 mestolo di brodo vegetale, un pizzico di sale e pepe,
·                                 Cuocete per 10 minuti , se necessita aggiungete altro brodo
·                                 Fate asciugare il  liquido in eccesso ed unire il riso.
·                                 Fatelo tostare per un minuto, quindi unite un bicchiere di vino.
·                                 Aggiunte il brodo caldo a mestoli per tutta la cottura del riso (12 minuti).
·                                 Continuate per altri minuti fino al completo assorbimento del liquido in eccesso.
·                                 A fine cottura far riposare un paio di minuti prima di servire.




tiro a segno-di-vellutate





zuppa-di-farro-e-zucchine






soupe-l'oignon-o-zuppa-di-cipolle

















martedì 22 gennaio 2013

Cestini di lenticchie con purè di topinambur allo zenzero

Cestini di lenticchie con purè di topinambur allo zenzero



Ingredienti x 4
150 g lenticchie lessate
un pezzetto di porro
1 carota
80 gr di faina di ceci
acqua e  olio extra vergine di oliva qb
alloro,carota e porro per il brodo
sale

Purè
400 g topinambur
80 gr burro di soia
sale
zenzero (o noce moscata)

Preparazione.
Cestini.

1. Mettete in bagno le lenticchie la sera prima. Sciacquate e cuocete in acqua salata  con alloro, una carota e il porro  per 20’ . Scolarle.
2. Affettate finemente il porro e la carota. Scaldare l’olio in una padella fare cuocere la carata e il porro per 10 minuti con un po’ di sale. Unire le lenticchie e mescolate bene
3. Fate una pastella con la farina di ceci, l’acqua e il sale unitevi  le lenticchie e mescolate.
4. Distribuire il composto negli stampini in silicone  
5. Passare in forno a 180° per circa 20’..



Purè di topinambur.
Lessare i topinambur in acqua e sale.
Scolarli, pelarli e schiacciarli.
Trasferire il composto in una pentola, aggiungere  il burro e  lo zenzero grattugiato, il sale e cuocere fino ad avere un consistenza di purè.
A cottura ultimata, trasferire il purè in una sac à poche e farcire i cestini


lunedì 21 gennaio 2013

TARALLI


Ingredienti
500 gr farina
300 ml vino bianco
250 ml olio evo
Peperoncino in polvere o pepe (facoltativo)
Sale

Procedimento:
Impastare la farina con il vino l’olio e il sale.
Fare in palla coprirla e lasciarla riposare 20 minuti.
Fare dei bastoncini e dare la forma a tarallo.
Cuocerli  in acqua salata.

Tuffarli in acqua bollente  e toglierli appena affiorano.


Scolarli bene e metterli su un canovaccio ad  asciugare.
Metterli su carta forno de volete spolverarli con peperoncino o pepe.

LinkWhitin

x