Pagine

mercoledì 31 luglio 2013

FORESTA NERA



La Foresta Nera ai lamponi


Ingredienti per LA BASE di cioccolato
125 gr di zucchero
250 gr di burro
1 bustina di lievito in polvere
500 gr di farina
1 uovo
sale
 25 g cacao
Per lo stampo
20 gr farina
20 gr di burro
Mousse di cioccolato fondente
180 gr cioccolato fondente (tavolette)
80 gr zucchero 
3 uova
100 ml panna fresca
3 cucchiai di latte
Sale

Ulteriori ingredienti
1 litro di panna montata addolcita con 100 grammi di zucchero
250 grammi di lamponi (lasciare alcuni per decoro)
250 ml di liquore Creme de Cassis
100 gr di scaglie di cioccolato fondente




Preparazione:
Iniziamo la nostra ricetta prendendo un pentolino e facendo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Quando sarà pronto, toglietelo dal fuoco e incorporatevi il latte, i tuorli e lo zucchero: mescolate bene finché gli ingredienti non si saranno ben amalgamati, quindi mettete da parte a raffreddare.
Nel frattempo, sbattete gli albumi con la panna e una presa di sale. Una volta pronto, incorporatelo al composto precedentemente preparata mescolando molto delicatamente dal basso verso l'alto, in modo che non smonti.
Versate la vostra mousse al cioccolato negli stampini e mettete in frigo a riposare per almeno due ore. Quando sarà trascorso il tempo indicato, decoratela con della panna montata o delle scaglie di cioccolato fondente e poi servite.





Preparate la genovese: imburrate accuratamente uno stampo, di forma desiderata (di solito questa torta e rotonda), con l’aiuto di un pennello, poi spolverizzate di farina. Rivoltate lo stampo e tamburellatelo per eliminare la farina in eccesso.
Preparate la miscela di farina: setacciate la farina e cacao insieme.
In un recipiente mescolate le uova intere e lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso, incorporate delicatamente la miscela di farina  con l spatola. Non devono rimanere tracce di farina.
Versate il composto nello stampo e infornate a 170°C per 25 minuti. Al termine, sformate immediatamente il dolce sopra una griglia.
Lasciatela  raffreddare e tagliatela a metà.
Preparazione mousse al cioccolato fondente
Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Quando sarà pronto, toglietelo dal fuoco e incorporatevi il latte, i tuorli e lo zucchero: mescolate bene e lasciate raffreddare.
Montare gli albumi con la panna e una presa di sale e  incorporateli ai tuorli delicatamente, dal basso verso l'alto in modo che non smonti.
Imbevete la base al cioccolato con il liquore di ribes “ Creme Cassis” .
Farcite il primo strato con panna e lamponi, ricoprite con la mousse al cioccolato, aggiungete panna e lamponi.
Chiudete con la base al cioccolato e ricoprite la superficie uniformemente di panna montata e scaglie di cioccolato.
Terminate con delle rosette di panna montata e lamponi freschi.
Questo dolce è molto più buono il giorno dopo la preparazione.


 potrebbe interessarti






























cups-cake-al lampone






Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazie!!!









martedì 30 luglio 2013

TULIPANI DI POMODORO RIPIENI DI BUFALA


Ingredienti
Cinque  pomodori “perino” S.Marzano
2 mozzarelle di bufala
Origano fresco tritato
Olio extravergine di oliva
Aceto balsamico
Rucola
sale e pepe
Preparazione:
Tagliare a cubetti la mozzarella e condite  con olio e origano.
Fate un taglio a croce nei pomodori, continuate a dividere in due i  petali, tagliate retta la base per farli stare in piedi, mettete una spolverata di sale all’ interno del pomodoro.
Farcite i pomodorini con i cubetti di mozzarella.
Fate una base di rucola e condite con olio e aceto, mettere sopra i tulipani di pomodoro.

potrebbe interessarti























lunedì 29 luglio 2013

ZUCCHINE ALLE ERBE AROMATICHE E QUARK

ZUCCHINE RIPIENE DI QUARK
Il quark e un formaggio fresco, io uso quello acquistato al supermercato  lidl che  contiene caglio microbiotico.

500 gr di zucchine
250 gr di quark
80 gr parmigiano grattato
Sale
Pepe rosa macinato
Peperoncino Macinato
Ginepro macinato
Petali di rosa “Mosqueta”
Rosmarino tritato.




Olio aromatico per la cottura
1 limone biologico
Olio extravergine di oliva
Timo, origano, rosmarino tritati
Sale.




Preparazione
Pulire le zucchine.
Cuocerle in acqua e sale per 5 minuti a raggiungimento del bollore.
Tagliarle e togliere il contenuto interno lasciare solo il rivestimento esterno.
Frullare la polpa delle zucchine.
Aggiungere il formaggio quark, il parmigiano e le erbe aromatiche, sale e pepe rosa.
Riempiere le zucchine.

Preparazione olio aromatico.
Grattare la buccia del limone.
Aggiungere il succo e l’olio extravergine di oliva, il sale e le erbe aromatiche, emulsionare il tutto.

Coprire il fondo di un teglia con un po’ di olio aromatico, distribuire sopra le zucchine e versare un filo  di olio aromatico sulle zucchine ( per questa operazione non esagerare nel versare l’olio sulle zucchine) .





potrebbe interessarti












POTREBBE INTERESSARTI




giovedì 25 luglio 2013

PASTICCIO DI PATATE



  • 1 kg di patate
  • Sale
  • Salsa:
  • 750 ml si sugo di  (come vi piace di più io ho usato della semplice “pummarola”)
  • 500 ml besciamella
  • 400 g di mozzarella
  • 50 gr Parmigiano


·                                 Pulire e tagliare le patate a fettine spesse e cuocere in una pentola con 1 litro di acqua e sale
·                                 Una volta cotte  le patate, ungete una  teglia, fate un primo strato di patate cospargete di sugo, besciamella,     pezzettini di mozzarella e parmigiano.
·                                 Ripetere per tre volte.
·                                 Cuocere in forno caldo a 190° per 45 minuti.

   

potrebbe interessarti





























lunedì 22 luglio 2013

BI-RISO AI FORMAGGI


Ingredienti per 2 persone

100 gr di riso carnaroli
100 gr di riso nero venere
250 gr di gongorzola
200 gr di ricotta di pecora
80 gr di parmigiano reggiano grattugiato
50 gr di pecorino grattugiato
500 ml latte
500 ml acqua
Olio extra vergine di oliva




Usare due tegami perché il riso è cotto separatamente.
Non mi sono dimenticata del sale e omesso perché i formaggi sono già di loro saporiti, comunque tutto va a gusto.
Cuocere il riso venere in acqua bollente per 20 minuti.

Mettere l’olio in un tegame e tostare il riso.
Aggiungere gradatamente il latte e poi l’acqua, fare cuocere i due riso per 10 minuti.
Poi aggiungere la ricotta nel riso nero e farlo cuocere per altri 5 minuti, mantecate con il pecorino a fine cottura per altri 3 muniti e lasciate riposare.
Nel riso carnaroli aggiungete il gongorzola e portate a cottura per altri 5  minuti, aggiungete il 50 gr di parmigiano e mantecate per altri 3 minuti, lasciate riposare.

Nel frattempo preparare una fonduta di gongorzola :

Mettere in un tegamino qualche cucchiaio di latte 50 gr di gongorzola e 30 gr di parmigiano.
Fare fondere.

Preparazione piatto :

Versare qualche cucchiaio di fonduta e con un coppa pasta fare una prima base di riso carnaroli al gongorzola e un secondo strato di riso venere alla ricotta.

Non resta che assaggiare questa delizia dove la ricotta esalta il sapore fruttato del riso venere, (molto soggettivo ) un aroma simile a quello della castagna tostata.

potrebbe interessarti:































giovedì 18 luglio 2013

TIMBALLO DI RISO ALLA NORMA

Ingredienti per 4 persone:
  • 400 gr di riso
  • 2 melanzane
  • 250 gr di passata di pomodoro
  • 100 g di ricotta salata grattugiata
  • olio exetrvergine di oliva
  • sale e pepe
  • ½ cipolla
  • basilico
Preparazione del sugo alla norma :
Pulire le melanzane e affettarle a cubetti, friggerle in abbondante olio caldo.

Pulire e tritare la cipolla, soffri gerla in olio di oliva, aggiungere la salsa, il sale e il pepe, lasciare insaporire e unire  le melanzane.
A fine cottura unire il basilico spezzettato con le mani.

Lessate il riso in abbondante acqua e sale, scolatelo e conditelo con il sugo alla Norma, aggiungete la ricotta salata grattugiata.

Prendete una serie di stampini monoporzione in silicone e riempiteli con il riso.
Passate in forno già caldo a 200°C  per una ventina di minuti, finché non si sarà ben dorato.



 potrebbe interessarti



























SUGO ALLA NORMA

Ingredienti per 4 persone:
  • 2 melanzane
  • 250 gr di passata di pomodoro
  • olio exetrvergine di oliva
  • sale e pepe
  • ½ cipolla
  • basilico
Preparazione del sugo alla norma :
Pulire le melanzane e affettarle a cubetti, friggerle in abbondante olio caldo.

Pulire e tritare la cipolla, soffri gerla in olio di oliva, aggiungere la salsa, il sale e il pepe, lasciare insaporire e unire  le melanzane.
A fine cottura unire il basilico spezzettato con le mani.


martedì 16 luglio 2013

SUGO DI LENTICCHIE E FUNGHI

Ingredienti

   pasta tipo mezzemaniche 320 g
salsa di pomodoro 200 ml
  funghi champignon 200 g
  lenticchie in scatola 150 g
  rosmarino 1 rametti 
origano un pizzico
 aglio 1 spicchio
4 cucchiai (40ml) di olio d'oliva
  sale fino 1 pizzico
  pepe 1 spolverata
Preparazione
  • Preparare gli ingredienti.

Scolate le lenticchie.
Pulite bene funghi dalla terra  e spuntate i gambi. Lavateli velocemente sotto l'acqua fredda, asciuga­teli con carta da cucina e ta­gliateli a fettine.
Sbucciate l'aglio e tritatelo finemente con il rosmarino.
Mettete olio, aglio e rosmarino in una padella e insaporite  a fiamma viva, aggiungete i funghi e l’origano fate andare per qualche minuto.
Unite le lenticchie sgocciola­te,  il sale fino, il pepe e 200 ml passata di pomodoro.
Cuocete 20 minuti con il coperchio a fiamma media. 
Controllate la cottura perché le lenticchie si attac­cano facilmente al fondo del tegame.
Unite la pasta scolata nella pa­della, cuocete  a fiamma vi­va, mescolando. 





potrebbe interessarti




Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazie!!!









LinkWhitin

x